Spese per il matrimonio: come chiedere un prestito

spese matrimonio

Se si ha voglia di un matrimonio sfarzoso e in grande stile, è molto probabile che ci si ritrovi alle prese con spese piuttosto onerose: dal momento che non tutti hanno a disposizione un budget molto elevato, non è da escludere la possibilità di chiedere un finanziamento.

Sì, insomma, un vero e proprio prestito per essere certi di godersi una cerimonia spettacolare, con un rimborso del denaro a rate in base alle proprie esigenze.

Riflettendo, i costi di cui ci si deve occupare sono davvero tanti: dal fotografo per matrimonio al fiorista, dal noleggio dell’auto d’epoca per la sposa all’affitto della location per il ricevimento, dal catering ai trasporti per gli invitati, e così via.

Ovviamente, non è detto che tutte queste spese siano obbligatorie, ma se il matrimonio deve essere il giorno più bello della vita di una persona vale davvero la pena di pensare a risparmiare un po’?

Gli istituti di credito disponibili a fornire finanziamenti finalizzati, d’altro canto, sono molti, e non è nemmeno detto che ci si debba rivolgere alle banche tradizionali: volendo si può fare affidamento anche su quelle online, che hanno il pregio di garantire tempi di risposta più rapidi e una maggiore immediatezza, e non di rado formulano anche proposte più convenienti sul piano economico.

Oltre a ciò, è possibile trovare in Rete anche delle agenzie private che sono specializzate nell’erogazione di finanziamenti ad hoc e di prestiti personali: può essere utile, allora, chiedere informazioni a più di un’agenzia, in modo tale da individuare con facilità quella che offre le condizioni migliori, sia dal punto di vista dei tassi di interesse applicati che dal punto di vista dell’entità delle rate.

Ognuno, d’altra parte, ha esigenze diverse: c’è chi preferisce rimborsare il prestito nel minor tempo possibile, e quindi far fronte a rate piuttosto alte, e chi invece desidera ammortizzare l’esborso nel tempo.

Va ricordato, in conclusione, che sempre più spesso oggi sono gli stessi fornitori dei servizi previsti per una festa di nozze, come i fiorai, i wedding planner e i ristoratori, a far conoscere ai propri clienti le opportunità di finanziamento su cui possono fare affidamento in virtù di speciali convenzioni che hanno stipulato con gli istituti di credito.

In questo modo si possono richiedere anche dei prestiti personalizzati, impostati sulla base di criteri unici e condizioni specifiche per la situazione di riferimento, eventualmente anche con la garanzia rappresentata dalla fideiussione di un soggetto terzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *