I Laghi Più Belli della Slovenia

laghi slovenia

Se ti capita di andare a spasso per la Slovenia, ti consiglio vivamente di visitare i suoi laghi, alcuni dei quali sono classificati tra i più belli d’Europa.

In un soave abbraccio con la natura, puoi goderti lo splendido scenario che si staglia davanti ai tuoi occhi con un picnic, oppure praticando attività sportive.

Il nostro tour tra i laghi più belli della Slovenia inizia con quello di Bled, un luogo ideale per romantiche passeggiate o un giro in bicicletta.

Lungo il lago di Bled ci sono anche panchine dove riposarsi ed ammirare le colline circostanti.

C’è anche una suggestiva isola in mezzo al lago, dove nuotano le anatre in uno scenario fiabesco. Sono diverse le persone che praticano canottaggio, mentre in inverno è possibile pattinare sul lago ghiacciato.

In estate invece i turisti preferiscono rilassarsi sulla spiaggia dove si staglia un vecchio castello.

Il lago di Bohinj con i suoi 4.350 metri di lunghezza e 1.250 metri di larghezza è il più esteso della Slovenia. Una funivia porta sul Vogel, da dove è possibile ammirare il bellissimo panorama sottostante.

Questo lago è piuttosto “selvaggio”, poiché il turismo non è molto sviluppato e ci sono poche edificazioni.

Una ripida strada porta ai rifugi in quota, da dove partono le escursioni nella cosiddetta “valle dei sette laghi” nel parco nazionale.

Merita una visita anche il lago di Circonio, noto anche come il “lago delle streghe”. Il lago è circondato dalla natura e dai boschi incontaminati, e sorge ai piedi del cosiddetto “monte delle streghe”.

La particolarità di questo lago è che il suo volume dipende dalle precipitazioni, quindi alcuni punti possono svuotarsi completamente per la presenza di inghiottitoi che drenano l’acqua.

Lo specchio d’acqua torna poi ad ingrossarsi nuovamente con abbondanti precipitazioni. Il lago è un’importante riserva naturale per molte specie animali e soprattutto per la nidificazione degli uccelli.

Il nostro tour si conclude con il lago Planšarsko, con una caratteristica e particolare forma a cuore, che è stato creato dagli abitanti del posto allagando i prati paludosi e costruendo una diga.

Sono diverse le attività sportive che si praticano durante l’estate, come ad esempio il canottaggio. In inverno invece si pratica pattinaggio sul ghiaccio quando il lago è completamente gelato.

In riva al lago c’è anche un delizioso ristorante dove assaggiare le prelibatezze del posto con un bellissimo panorama a fare da sfondo.

Sono molti i pescatori che si dilettano a pescare in questa zona, che è particolarmente ricca soprattutto di trote.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *